Macchina per il pane e per la pizza: informazioni, caratteristiche e fasce di prezzo

L’utilità della macchina per il pane e per la pizza

Quale miglior utensile in questo periodo se non una macchina per il pane e per la pizza, in grado di ovviare all’azione metodica dell’impastare, fornendo prodotti freschi e di qualità in breve tempo. D’altronde chi non ha cercato ultimamente di cimentarsi in quest’arte che ci fa brontolare la pancia e quale migliore occasione per semplificarsi la vita. Di tempo ce n’è in abbondanza ma utilizzarlo nel modo giusto non è sempre facile. Per ciò esistono in commercio macchine in grado di preparare diversi tipi di prelibatezze in modo semplice anche per chi sta ancora imparando a cucinare.

Le funzioni principali

A tutti gli effetti una macchina per il pane e per la pizza è un elettrodomestico compatto ed ergonomico. A differenza di una normale impastatrice, del quale però svolge anche quest’ultimo compito, ha anche la funzione di cottura. Si può dunque scegliere se impastare una buonissima pizza, del pane croccante o una succulenta crostata e successivamente lasciarli cuocere a diverse temperature.

Seguire le ricette è inoltre molto semplice poiché esse sono reperibili tramite numerosi libri o sul web. Basta procurarsi tutti gli ingredienti necessari: acqua, sale, olio, farina, zucchero e lievito di birra. Inserirli poi poco alla volta all’interno della macchina ed accenderla. Ecco che il gioco è fatto e ora potrete godervi con calma un po’ di ottimo riposo mentre quest’ultima fa il suo lavoro. Questo tipo di elettrodomestici sono inoltre concepiti in modo da risultare molto intuitivi anche per chi ha poca dimestichezza con la tecnologia.

Qualità e prezzo

Spesso vi è la convinzione che utilizzare questi apparecchi, oltre che complicato, sia anche parecchio dispendioso. Nulla di più falso! Infatti, con l’evoluzione dei tempi e della tecnologia acquistare una macchina per il pane e per la pizza non è più una spesa che si possono permettere solo in pochi. Esistono sul mercato delle macchine con un’ottima qualità-prezzo, in grado di fornire le più svariate funzioni.

Il prezzo va in media dai 70 ai 200 euro e varia in base a quante sono le funzioni effettive che essa può svolgere. Ovviamente parliamo sempre di pane, ma anche in questo caso possono esserci delle notevoli differenze. Una famiglia numerosa che tende ad autoprodurre questo tipo di prodotti potrebbe aver bisogno di una macchina in grado di fornire maggiori prestazioni, allo stesso tempo una persona che vuole cimentarsi per la prima volta può partire da un tipo di elettrodomestico che fornisce giusto le funzioni base.

Produzione

Nella maggior parte dei casi, questo tipo di elettrodomestici hanno la capienza di 1kg, escludendo le macchine di grandi dimensioni che vengono utilizzate per un altro tipo di produzione. Con un elettrodomestico standard è comunque possibile produrre diversi tipi di pane e dolci. Il minimo, in genere, si aggira intorno ai 500g, quanto basta in media per una famiglia di 4/5 persone.

Il tempo di cottura varia in base alla quantità che si sta producendo, un peso maggiore è direttamente proporzionato e un tempo di cottura elevato. Allo stesso modo, riducendo la quantità avremo a disposizione una cottura più veloce. In ogni caso è sempre meglio controllare le istruzioni per essere sicuri di quale sia la quantità minima e massima da poter inserire nel dispositivo. Salvo evitare spiacevoli inconvenienti.

Durata nel tempo

Queste macchine possono durare anche diversi anni senza diminuire le loro prestazioni, ma il fattore principale da dover seguire è quello della manutenzione. Aver cura del modo in cui si utilizzano e si puliscono gli elettrodomestici è necessario per garantirne una durata adeguata. Effettuare una pulizia periodica è il migliore dei modi non solo per preservare dei possibili danni ma anche per eliminare germi o residui di cibo.

Che si tratti di rivestimento in plastica o in acciaio è sempre meglio non utilizzare delle spugnette che possano graffiare la superficie, ma fin quando possibile preferire delle pezze morbide o dei panni leggermente inumiditi. Importantissimo inoltre pulire la macchina sempre e solo quando si è ormai raffreddata, con la spina della corrente staccata per evitare incidenti.

L’interno è di solito facilmente estraibile e può essere lavato tranquillamente, sfregando quanto basta. É sempre bene ricordarsi che, trattandosi di un apparecchio elettronico, i liquidi possono essere inseriti all’interno ma non si può mettere l’intera macchina in acqua. Bisogna dunque fare molta attenzione e scegliere preferibilmente dei panni asciutti o umidi per entrambe le parti, assicurandosi poi di asciugare bene prima di attaccare di nuovo la corrente al dispositivo.

Vari accessori

Alcuni tipi di macchine per il pane e per la pizza possono avere a disposizione diversi tipi di accessori in grado di aiutare o avvantaggiare la produzione. Tra questi potrebbero esserci per esempio vari tipi di ganci, che variano in base al tipo di impasto desiderato. Oppure, misuratori di dimensioni diverse per aiutarci a inserire le giuste quantità prima di procedere. In alcuni casi, vengono inserite teglie apposite per la cottura o per riporre i prodotti a lavoro ultimato.

Ovviamente non tutti gli elettrodomestici presentano degli accessori aggiuntivi, e per questo motivo è sempre meglio accertarsene al momento dell’acquisto. In ogni caso, esistono in commercio gli accessori più svariati che possono essere acquistati a parte per migliorare la vostra esperienza in cucina. Aiutandosi, ad esempio, per sfornare del pane con forme sempre diverse. Oppure a decorare le vostre crostate con stampi dalla forme più divertenti.

Perché preferire questo tipo di macchine?

Nonostante esistano già in commercio delle comuni impastatrici, preferire una macchine per il pane e per la pizza porta con se una serie di fattori in grado di semplificare di molto la vita di tutti i giorni e assicurarsi un acquisto del quale raramente ce ne pentiremo.

Praticità: Le dimensioni molto compatte e i nuovi design sempre più all’avanguardia ci permettono di posizionare questo elettrodomestico in poco spazio e di utilizzarlo senza dover montare pezzi aggiuntivi o aver bisogno di molto spazio.

Capacità di cottura: Il due in uno per niente scontato della cottura. Non bisognerà di fatti sporcare il forno o averne a disposizione uno poiché questa macchina ci permette di fare entrambe le cose o, in alcuni casi, anche solo una delle due.

Back to top
menu
Macchine per Pane