Ricambi per la macchina per il pane: possiamo sostituire qualche pezzo all’occorrenza?

Tutti odiano i guasti degli elettrodomestici, sia che si tratti di una lavatrice che lascia i panni troppo bagnati, sia che si tratti di un televisore che non riceve segnale. Nella grande maggioranza dei casi gli utenti preferiscono riparare, piuttosto che sostituire, ovviamente a patto che il prezzo della componente e della riparazione siano inferiori al prezzo richiesto per l’acquisto di un nuovo prodotto. Questo ragionamento si applica anche al mondo delle macchine per il pane, spesso, infatti, ci capita che i nostri utenti ci domandino se sia possibile sostituire dei pezzi della macchina per il pane all’occorrenza. Sebbene le macchine per il pane siano prodotti relativamente complicati che, salvo conoscenze particolari dell’utente, richiedono l’aiuto di un utente esperto per essere aggiustati è effettivamente possibile acquistare dei ricambi per le macchine per il pane. In particolare, nella guida di oggi, vedremo quali sono le parti più facili da sostituire, le più frequenti cause di guasto e i casi in cui sarà necessario l’aiuto di un professionista. Se la vostra macchina per il pane ha smesso di funzionare, non disperatevi, molto probabilmente esiste una soluzione, continuate a leggere per scorprirla.

Introduzione: i guasti di una macchina per il pane.

Prima di parlare di ricambi, sostituzioni e interventi di professionisti dobbiamo capire quali siano effettivamente i danni che una macchina per il pane può riportare. Abbiamo deciso di dedicare questa sezione della guida a quest’argomento. 

Le tipologie di guasti che una macchina per il pane può subire sono principalmente due: i guasti di tipo elettrico e i guasti di tipo meccanico. I guasti di tipo meccanico sono, fondamentalmente, malfunzionamenti di parti mobili della macchina: una pala che gira bene, la coppa della macchina che si deforma in seguito a urti, parti allentate che non esercitano più abbastanza forza e così via. In questo caso, nella grande maggioranza dei casi, sarà sufficiente un ricambio della parte danneggiata per poter continuare ad utilizzare la macchina. I guasti di tipo elettrico, invece, sono molto più difficili da trattare perché possono avere decine e decine di cause differenti: un cavo può essersi rotto per qualche motivo, l’alimentatore della macchina potrebbe aver avuto un corto, la spina della macchina potrebbe essersi danneggiata e chi più ne ha più ne metta. Nel caso dei guasti elettrici, purtroppo, a meno che non si posseggano particolari conoscenze tecniche sarà necessario l’intervento di un professionista.

Un terzo tipo di “guasto” che la macchina per il pane può subire è quello legato all’usura. In questi casi parti della macchina smetteranno di funzionare per via dell’usura dovuta al normale ciclo di vita della macchina. In questi casi è possibile cambiare i pezzi usurati per dare nuova linfa vitale all’apparecchio.

I ricambi di una macchina per il pane.

I ricambi per le macchine per il pane hanno una natura molto semplice: solitamente si tratta di ricambi di parti mobili che possono essere sostituite sia per far fronte a danni accidentali che all’usura. Ciò non di meno, alcune volte i ricambi possono anche essere utilizzati per alterare il funzionamento della macchina stessa.

Alcuni esempi di ricambi per le macchine per il pane sono: le lame (o pale) di ricambio, le coppe, la cinghia, il gancio per il cestello e così via. Come potete facilmente osservare, tutti i ricambi macchine per il pane sono prodotti molto semplici sia da comprendere che da installare in sostituzione ad una parte danneggiata.

Riparare o ricomprare?

Uno dei quesiti che da sempre attanaglia moltissime persone è “vale la pena ripararlo?“. Nel mondo delle auto così come nel mondo degli elettrodomestici o dell’elettronica avanzata: non si sa mai se valga la pena riparare il proprio prodotto. 

Solitamente il nostro consiglio è quello di riparare soltanto i prodotti “giovani” che non sono stati acquistati da molto tempo. Questo per il semplice fatto che, molto probabilmente, i guasti dei prodotti relativamente nuovi sono malfunzionamenti minori e facilmente riparabili che difficilmente si ripresenteranno. Al contrario i prodotti “anziani” potrebbero avere molti più problemi che causano malfunzionamenti e una riparazione potrebbe portare ad un’altra e così via.

E’ anche da considerare che, spesso, i prodotti protagonisti del nostro blog hanno garanzie molto lunghe che ci permettono di ottenere le nostre riparazioni senza pagare nel caso in cui il guasto si presenti pochi mesi dopo l’acquisto. I prodotti fuori garanzia, invece, potrebbero diventare molto costosi da riparare, specialmente se dovessero richiedere l’intervento di un professionista.

Ed è con quest’ultima considerazione che concludiamo la nostra guida completa all’acquisto dei ricambi delle macchine per il pane. Ci auguriamo che la nostra breve guida pratica vi sia stata utile per dare nuova vita al vostro prodotto danneggiato. Nel caso in cui, purtroppo, siate costretti ad acquistare un nuovo apparecchio: il nostro blog è ricco di recensioni, guide e approfondimenti sul mondo delle macchine per il pane: sicuramente troverete quella che fa per voi!

Nel mio studio grafico, mi occupo di: grafica pubblicitaria con soluzioni eco-sostenibili, web design, grafica per eventi, grafica per il web e la stampa, ed illustrazione. Inoltre, da tempo collaboro con aziende e case editrici per la redazione di articoli e contenuti multimediali. Da sempre la cucina è una mia grande passione, per questo motivo ho avuto spesso a che fare con macchine per il pane, impasti e buon cibo!

Back to top
menu
Macchine per Pane